Gambe pesanti: i rimedi naturali che danno sollievo

7 agosto, 2018

L’estate è sinonimo di belle giornate, tempo libero e relax, ma porta con sé anche alcuni disturbi che si accentuano proprio grazie al rialzo delle temperature: chi non ha mai sofferto di gambe stanche, gambe pesanti, e di piedi e caviglie gonfi?

 

Da cosa dipende la sensazione di gambe pesanti e gambe stanche?


Alla base di questi sintomi c’è l’insufficienza venosa, un disturbo della circolazione che può essere di grado più o meno severo e che in realtà non ha stagioni, ma molteplici fattori di rischio: abitudini alimentari scorrette, sovrappeso, familiarità, uso di alcuni farmaci, stitichezza, perdurare della stazione eretta, poca attività fisica, età avanzata.

Gambe pesanti: rimedi naturali


Come alleviare la fastidiosa sensazione di gonfiore, senso di pesantezza, calore, formicolii, crampi e dolori alle gambe? Sicuramente occorre fare attenzione all’alimentazione, che mai come in questo momento dovrà e potrà essere ricca di frutta e verdura che contengono vitamine e minerali, tante fibre e acqua a volontà per favorire l’attività tonica del sistema venoso e l’eliminazione dei liquidi in eccesso.

E’ fondamentale fare tanta attività fisica: complici le belle giornate cerchiamo di ritagliarci del tempo per una bella passeggiata, una nuotata, una corsa in bicicletta. Il movimento aiuta la circolazione!

 

Quali sono gli integratori più efficaci per gambe pesanti e per le gambe stanche?


L’insufficienza venosa però è una condizione da trattare in maniera mirata, per questo nella nostra routine del benessere deve trovare posto anche l’assunzione di integratori alimentari che forniscono all’organismo principi attivi utili per supportare il corretto funzionamento del sistema venoso.

La natura ci offre anche in questo caso tutto il Suo aiuto e noi di PromoPharma lo sappiamo bene, per questo abbiamo formulato una linea di prodotti specifici e sinergici per queste problematiche.

 

Come agisce l’integratore per i dolori alle gambe?


Tre parole: riparare, ripristinare, drenare.

  • Riparare: perché alla base dell’insufficienza venosa spesso vi è alterazione o danno vascolare;
  • Ripristinare: dare nuovo vigore e stimolare l’attività contrattile alle pareti venose;
  • Drenare: smaltire i ristagni di liquido, eliminando ritenzione idrica ed edemi.

 

Meglio Compresse o gel?


Nella linea Varistasi Plus trovate le compresse che contengono estratti di Pino marittimo dall’attività antiossidante, Centella che favorisce la funzionalità del microcircolo con particolare riguardo proprio alla pesantezza delle gambe e Lespedeza che agisce sul drenaggio dei liquidi corporei. Completo, per agire sui diversi aspetti e i diversi sintomi di questa fastidiosa condizione.

 

Come prevenire l’insufficienza venosa e alleviare la fastidiosa pensantezza delle gambe.

Ricordate: l’insufficienza venosa non si presenta solo d’estate! Assumete Varistasi Plus compresse, alla dose di 1 compressa effettuando cicli di almeno 20 giorni, più volte l’anno. 

Per una sferzata di freschezza, l’ideale è Varistasi Plus gel – dispositivo medico, che dona un immediato sollievo a gambe pesanti e stanche. Provalo dopo la doccia per apprezzare ancora meglio l’effetto rinfrescante dei suoi estratti naturali.

Iscriviti alla newsletter

Ci prendiamo cura di te con aggiornamenti e approfondimenti dal mondo PromoPharma