I migliori antizanzare naturali

9 maggio, 2018

La bella stagione, le temperature in salita e le giornate all’aperto non portano con sé solo la voglia di vacanza ma anche il pensiero di dovere combattere come ogni anno con le fastidiosissime zanzare.
Il loro arrivo è praticamente una certezza! Ci adoperiamo per rispettare ogni buona norma per non permettere il diffondersi e propagarsi di questa invasione: evitiamo di abbandonare contenitori che possano raccogliere acqua piovana, svuotiamo gli annaffiatoi e i sottovasi, teniamo pulite fontane, vasche ornamentali e ciotole per animali, premuniamo le nostre finestre di zanzariere… ma spesso non basta.

Avete provato con l’Olio di Neem? Estratto dai semi di una pianta originaria dell’india, si tratta di un olio naturale, quindi assolutamente innocuo per la salute degli animali e delle persone. Un millenario insetticida naturale, utilizzato sia come larvicida, sia come repellente, perché gli insetti non ne sopportano l’odore.
Un altro repellente naturale è il Ledum palustre, una sorta di rosmarino selvatico, utilizzato sia per uso interno che esterno. L’estratto di questa pianta si è dimostrata un valido repellente antizanzare.
Questi due estratti ben si associano, ed anzi potenziano, l’attività antizanzare dei più comuni oli essenziali quali citronella, geranio, cipresso, basilico…
Scopriteli dunque nella nostra linea di antizanzare Ecoziz! La linea Ecoziz di PromoPharma comprende antizanzare naturali per ambienti e per la persona per un’estate serena e senza punture! E se proprio puntura sarà, Ecoziz offre anche una soluzione lenitiva tutta naturale, senza ammoniaca e con oli essenziali di calendula, basilico, elicriso per attenuare infiammazione e bruciore. Da applicare al bisogno, anche più volte al giorno.

Iscriviti alla newsletter

Ci prendiamo cura di te con aggiornamenti e approfondimenti dal mondo PromoPharma