Rimedi naturali contro Stanchezza e Spossatezza

13 settembre, 2018

Settembre: tempo di rientri…ma che stanchezza!


In vacanza le energie raddoppiano, ma al rientro siamo tutti più scarichi e la stanchezza del rientro a lavoro si fa sentire.. Spesso la ripresa delle attività lavorative è accompagnata da un senso di stanchezza fisica e mentale.

Certo, il cambio stagionale mette alla prova chiunque: le giornate si accorciano e alterano i nostri ritmi. È indubbio che serva un aiuto! Un sostegno per riprendersi e fare il pieno di energia!

 

Quali sono i principali rimedi naturali contro la stanchezza?

Per combattere stanchezza e sonnolenza, sicuramente il metodo più valido è quello di utilizzare integratori per la stanchezza. Tra questi il più conosciuto è l’Olio di pesce, ricco di Omega 3, acidi grassi buoni che esercitano numerosi effetti biologici.

Gli integratori per la stanchezza all’Olio di pesce diminuiscono i livelli ematici dei trigliceridi, hanno proprietà antiaritmiche, antinfiammatorie e immunomodulatorie ed inducono effetti benefici sul sistema muscolo-scheletrico, gastrointestinale, nervoso ed immunitario.  

 

Addio al senso di spossatezza con la Pappa reale!


La Pappa reale, composta da acqua, proteine, glucidi, lipidi e altri fattori nutrizionali (tra cui vitamine, minerali e fitosteroli) è da sempre utilizzata per la sua attività ricostituente e nutritiva, utile sia in età scolare che per gli anziani.

La pappa reale rafforza le difese e aumenta la resistenza agli sforzi: è fondamentale assumerla in previsione del periodo autunnale e proseguire nell’assunzione in inverno, quando il freddo e la routine quotidiana aumentano la stanchezza..

 

Un toccasana per la stanchezza fisica e mentale: La Maca

La Maca è un tubero andino dalle ormai note proprietà toniche-adattogene che può essere utilizzato tranquillamente anche nei bambini perché il suo effetto non sarebbe dovuto ad una stimolazione del sistema nervoso centrale, ma ad un miglioramento nel rendimento energetico, che riduce la stanchezza fisica e mentale.

Dal punto di vista nutrizionale, La Maca dimostra una qualità proteica eccellente grazie all’alto contenuto in aminoacidi essenziali, vitamine e una frazione minerale molto interessante per il significativo contenuto in ferro, calcio, rame e manganese.

 

Altri rimedi naturali contro la stanchezza

Le vitamine del gruppo B svolgono un ruolo essenziale per il buon funzionamento dell’apparato digerente, del sistema nervoso e per il ricambio energetico. Di supporto nei momenti di debilitazione.

Il carciofo che, proprio nel periodo di cambio stagionale, può rendersi particolarmente utile per la sua azione depurativa e detossinante epatica. Inoltre non dimentichiamo l’apporto energetico che può offrire, in un momento di stanchezza come questo, grazie al suo ricco contenuto in fitonutrienti.  

Presi singolarmente o ancora meglio associati tra loro, possono risultare molto utili come rimedi per la stanchezza fisica e mentale (in particolare quella degli studenti), in caso di calo delle difese immunitarie, nella convalescenza sia infantile che degli adulti.

 

Riferimenti bibliografici
  1. De Lorgeril M. Essential polyunsaturated fatty acids, inflammation, atherosclerosis and cardiovascular diseases. Subcell Biochem. 2007;42:283-97.  
  2. Gustavo F. Gonzales. Ethnobiology and Ethnopharmacology of Lepidium meyenii (Maca), a Plant from the Peruvian Highlands. Hindawi Publishing Corporation Evidence-Based Complementary and Alternative Medicine Volume 2012, Article ID 193496, 10 pages.
Stocker A, Schramel P, Kettrup A, Bengsch E. Trace and mineral elements in royal jelly and homeostatic effects. J Trace Elem Med Biol. 2005;19(2-3):183-9.
Iscriviti alla newsletter

Ci prendiamo cura di te con aggiornamenti e approfondimenti dal mondo PromoPharma