Sistema immunitario: consigli utili per aumentare le difese immunitarie

16 ottobre, 2018

L’autunno è arrivato e con esso la preoccupazione per le difese immunitarie. Vento e temperature in picchiata hanno iniziato a mostrare i loro effetti sulle verdi chiome degli alberi. Le intemperie iniziano a mettere alla prova il nostro sistema immunitario. Raffreddori e influenze sono dietro l’angolo.

Come aumentare le difese immunitarie?


Agevolando in maniera naturale la risposta difensiva dell’organismo. Ci sono tante piante che, se prese in maniera costante, sono in grado di rafforzare gradualmente e progressivamente le nostre difese immunitarie.  
Almeno quest’anno non facciamoci trovare impreparati: giochiamo d’anticipo. Prepariamoci al meglio ad affrontare la stagione più fredda e sostenere il nostro sistema immunitario.

 

Quali sono migliori integratori per le difese immunitarie?


Ci sono diversi integratori per le difese immunitarie, ma solo alcuni di essi sono veramente efficaci. Gli integratori che riescono ad avere sin da subito effetti benefici sull’organismo, e che vi suggeriamo di inserire nella dieta fin da subito, sono:

 

  • Echinacea. Indicata sia nella prevenzione che nel trattamento delle sintomatologie influenzali, contribuisce al rafforzamento del sistema immunitario, operando a largo spettro su tutte le malattie da raffreddamento, quindi raffreddore, influenza, faringite, infezioni recidivanti alle prime vie aeree soprattutto in età pediatrica. Esistono diverse varietà di Echinacea (purpurea e angustifolia) con attività e indicazioni comunque molto simili.

 

  • Andrografis paniculata. E’ un altro tipo di Echinacea, chiamata “indiana”. Questo integratore per le difese immunitarie risulta avere una duplice azione: a bassi dosaggi, svolge un’attività immunostimolante e può essere utile per la prevenzione. A dosaggi più elevati si accentuano le sue proprietà antinfiammatorie ed è un vero toccasana per il sistema immunitario.

 

  • Uncaria tomentosa. Questa pianta è in grado di potenziare l’attività delle cellule natural killer (NK) e dei linfociti T citotossici responsabili in buona parte del riconoscimento e della distruzione delle cellule infettate da virus. E’ per questo che un integratore come l’uncaria tomentosa aiuta e stimola il sistema immunitario, proteggendolo nei periodi come l’autunno e l’inverno, in cui il fisico è più debole e soggetto a influenze.

 

  • Spirulina. Micro-alga, unicellulare, verde-azzurra che contiene un gran numero di nutrienti tra i quali proteine, vitamine e minerali, importanti dunque per affrontare con più energia il periodo autunno-inverno.

 

Questi sono alcuni dei migliori integratori per le difese immunitarie. L’azione di questi fitoterapici può poi essere “potenziata” e diversificata a seconda del caso anche dall’associazione di qualche rimedio omeopatico.

Per le difese immunitarie, PromoPharma propone i seguenti integratori.

L’inverno è alle porte. E’ questo il momento giusto per prenderci cura delle nostre difese immunitarie, perché è saggio prevenire e una necessità curare.

 

RIFERIMENTI BIBLIOGRAFICI

– A. Bruni. Farmacognosia generale e applicata. Piccin, 1999.
– Shah S.A., Sander S., White C.M., Rinaldi M., Coleman C.I. Evaluation of echinacea for the prevention and treatment of the common cold: a meta-analysis. Lancet Vol. 7 Infect Dis., Jul. 2007; 7(7): 473-80.
– Caceres D.D., Hanckle J.L., Burgos R.A., Sandberg F., Wilkman G.K. Use of visual analogue measurements (VAS) to assess the effectiveness of standardized Andrographis paniculata extract SHA-10 in reducing the symptoms of common cold. A random double blind-placebo study. Phytomedicine. Oct. 1999; 6(4): 217-23.
– Thamlikitkul V., Dechatiwongse T., Theerapong S, Chantrakul C., Be P., Punkrut W., Ekpalakorn W. Boontaeng N., Taechaiya S. et al. Efficacy of Andrographis paniculata, Ness for pharyngotonsillitis in adult. J Med Assoc Thai. Oct. 1991; 74(10): 437-42.
– Coon J T, Ernst E. Andrographis paniculata in the treatment of upper respiratory tract infections: a systematic review of safety and efficacy. Planta Medica 2004; 70(4): 293-298.
– Anchalee Chuthaputti, Virul Pornpatkul, Udomlug Suwankiri. The Efficacy of Andrographis paniculata (Burm. f.) Wall. ex Nees for the Relief of the Symptoms of Influenza. Journal of Thai Traditional & Alternative Medicine Vol. 5 No. 3 September – December 2007.
– Ruitang Deng and Te-Jin Chow2. Hypolipidemic, Antioxidant and Antiinflammatory Activities of Microalgae Spirulina. Cardiovasc Ther. 2010 August; 28(4): e33–e45.
– James E. Williams, OMD. Review of Antiviral and Immunomodulating Properties of Plants of the Peruvian Rainforest with a Particular Emphasis on Uña de Gato and Sangre de Grado. Alternative Medicine Review _ Volume 6, Number 6 _ 2001.
Iscriviti alla newsletter

Ci prendiamo cura di te con aggiornamenti e approfondimenti dal mondo PromoPharma