I migliori rimedi naturali contro le zanzare

3 Luglio, 2019

La bella stagione e le temperature in aumento portano con sé la voglia di passare le giornate e le serate all’aria aperta. Questo però allarma i nostri pensieri sulle zanzare che ogni anno si presentano sempre più agguerrite! Tra le varie specie, la zanzara tigre è una tra le più diffuse nonché aggressive. Può essere presente nei nostri giardini da aprile fino ad ottobre, vola a quote basse e punge in qualsiasi momento della giornata.

Come prevenire per la diffusione delle zanzare?

Durante i mesi caldi, possiamo adottare semplici e naturali accorgimenti per impedire la nascita di focolai di zanzare nelle aree domestiche.

Per allontanare le zanzare e per contenere questo vero e proprio assalto, quelli più efficaci risultano essere:

  • Evitare contenitori che possono raccogliere acqua stagnante
  • Svuotare e asciugare bene sottovasi e annaffiatoi
  • Tenere quanto più possibili tutte le fonti di acqua, come fontane, vasche ornamentali e ciotole per animali
  • Montare zanzariere per creare un ostacolo meccanico alle zanzare

Anche qualche fetta di limone lasciata sui davanzali può in qualche modo avere un effetto repellente. Queste precauzioni possono però risultare inutili se non integrate con altri accorgimenti.

Come scegliere i giusti prodotti contro le zanzare?

Ogni anno ci ritroviamo alla ricerca del miglior prodotto, un magico repellente contro le zanzare che ci aiuti a tenere alla larga questi fastidiosi insetti.

Ma per combattere le loro fastidiose punture, spesso non ci accorgiamo che immettiamo nell’aria sostanze nocive per il nostro organismo e per l’ambiente. Quindi è importante scegliere i giusti prodotti e se possibile ricorrere ad altri rimedi, alcuni dei quali sono facilmente reperibili in natura.

Qual è il miglior rimedio naturale contro le zanzare?

I rimedi contro le zanzare possono essere di tre tipologie: repellenti ambientali, repellenti cutanei e rimedi post-puntura.

Di seguito riportiamo qualche rimedio naturale antizanzare.

  • Limone e aceto sono un mix con un potere altamente repellente, ma viene sconsigliato l’utilizzo in casa a causa dell’odore poco gradevole dell’aceto.
  • Il caffè risulta essere un potente repellente antizanzare. Si può mettere del caffè liquido in uno spray da usare nelle zone infestate dalle zanzare. In alternativa si possono mettere dei fondi di caffè in una ciotola, coprirli con un foglio d’alluminio e lasciarli asciugare per poi bruciarli come fossero incenso.
  • Alcuni oli essenziali e vegetali il cui odore e aroma risulta essere sgradevole per le zanzare e altri insetti. Risultano alleati anche gli oli essenziali più comuni quali citronella, geranio, cipresso e basilico. Tra li oli spicca però l’Olio di Neem: l’olio di neem è estratto dai semi dei frutti di una pianta sempreverde, nativa dell’India e della Birmania. Questa pianta ha dimostrato numerose proprietà tanto che in India lo chiamano “la farmacia del villaggio”. Per secoli gli indiani sono ricorsi a questa pianta per curare dolore, febbre e infezioni. L’olio di Neem è un millenario insetticida naturale, che può essere utilizzato sia come larvicida, sia come repellente, perché gli insetti non ne sopportano l’odore.
  • Un altro repellente naturale è il Ledum palustre, una sorta di rosmarino selvatico, utilizzato sia per uso interno che esterno. L’estratto di questa pianta si è dimostrato un valido alleato per tenere lontane le zanzare. Si tratta di un rosmarino selvatico che cresce nelle paludi dell’Europa centro-settentrionale. Questa pianta già nel XIII secolo era utilizzata in Finlandia dove, per liberarsi degli insetti nocivi, si preparava un’efficace polvere insetticida, essiccando le foglie.

Questi ultimi due estratti ben associano, ed anzi potenziano, l’attività antizanzare. Tutti questi elementi sono contenuti nella linea antizanzare formulata da PromoPharma per combattere le zanzare in modo efficace e naturale.

ECOZIZ: la linea naturale PromoPharma contro le zanzare

La linea Ecoziz di PromoPharma comprende antizanzare naturali per ambienti e prodotti specifici per la persona per il pre e post puntura.

La linea Ecoziz comprende:

  • Diffusore ambientale con olio di neem il cui utilizzo diventa cruciale viste le proprietà di questo insetticida naturale, efficace nella lotta contro le zanzare. Il diffusore eroga nell’aria preziose ed efficaci essenze che risultano profumate all’olfatto umano e irritanti e repellenti per la zanzara. Una volta attivato agisce per 45 giorni creando una barriera efficace anche contro le temibili zanzare tigre.
  • Spray Antizanzar con oli essenziali di citronella, geranio, cipresso, rosmarino e basilico. Grazie al comodo formato facilmente trasportabile e pronto all’uso, lo spray si vaporizza nelle zone cutanee più esposte alle aggressioni, evitando il contatto con occhi e bocca.
  • Roll on Dopo Puntura. Se proprio puntura sarà, Ecoziz offre anche una soluzione lenitiva tutta naturale, senza ammoniaca e con oli essenziali di calendula, basilico, elicriso per attenuare infiammazione e bruciore. Da applicare al bisogno, anche più volte al giorno, per alleviare quella fastidiosa sensazione di prurito dopo puntura.

Per un’estate serena e senza punture puoi quindi optare per rimedi naturali o ricorrere ai nostri prodotti specifici della linea Ecoziz, acquistabili in farmacia, parafarmacia ed erboristeria.

 

Iscriviti alla newsletter

Ci prendiamo cura di te con aggiornamenti e approfondimenti dal mondo PromoPharma